Siti
Il meglio del Web
Siti Piazze Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio

Storia

Dalle origini ai giorni nostri

Le origini di Bagno a Ripoli sono molto antiche, infatti risalgono ad un periodo precedente alla fondazione di Firenze (Florentia) del 59 d. C.

Si sa di certo che fu abitato anticamente dagli etrusci: infatti è stato ritrovato un masso, denominato Sasso Scritto, su cui era inciso in lingua etrusca 'Confine della Comunità': era infatti posizionato nel punto che rappresentava il limite territoriale dell'antica città, che era chiamata Marm.

Successivamente il borgo fu conquistato dai romani che lo chiamarono Quartum: si trovava infatti al quarto miglio da Firenze.

Dove

Bagno a Ripoli

Il nome Bagno gli fu dato successivamente all' importanza che aveva assunto come località termale, mentre Ripulae significa argini e fu assegnato al paese in seguito alle opere idrauliche di arginatura del fiume Arno, per impedire le inondazioni del territorio e favorire di conseguenza le coltivazioni.

Numerosi sono i resti delle costruzione risalenti all'epoca romana presenti tra Firenze, Fiesole ed Arezzo.

Nel III secolo era diventato un centro commerciale di sicura rilevanza, trovandosi in prossimità di importanti vie di comunicazione.

Nel XIII secolo il comune fu il principale riferimento della Lega di Ripoli: si trattava di una federazione di plebati  ? una delle 72 che formavano il contado di Firenze- che comprendeva anche  Remole e Antella.

La principale fonte di sostentamento economico era l'agricoltura, tanto che Bagno a Ripoli venne considerato un esempio modello per l'attività agraria.

Ancor'oggi l'agricoltura è particolarmente sviluppata e costituisce una buona parte dell'economia del comune.

Legata a Firenze, subì le sue vicessitudini politiche e militari a partire dal Medioevo. Subì le lotte tra Guelfi e Ghibellini prima dell'avvento della famiglia De'Medici.

Bagno a Ripoli

Nel XV secolo vengono effettuate alcune opere di bonifica che migliorano il territorio favorendo ulteriormente lo sviluppo agricolo e la prosperità economica, dal momento che divenne presto luogo di villeggiatura di nobili e borghesi fiorentini, che feceo costruire proprio lì le loro dimore per le vacanze: ville e palazzi riempirono così il territorio di Bagno a Ripoli.

Dal XVIII secolo la famiglia de'Medici venne sostituita dai Lorena, che vi governarono per circa un secolo.

Nel 1861 il comune è stato annesso al Regno d'Italia.

Tra il giugno del 1940 ed il settembre del 1943 presso Villa La Selva, venne allestito dai fascisit un campo di internamento,  dove venivano rinchiusi stranieri ed antinazisti.

Successivamente divenne un campo di concentramento per gli ebrei in attesa di essere deportati, fino al luglio 1944.

Navigare Facile
bagnoaripoli.org

Il Portale sul comune di Bagno a Ripoli, in provincia di Firenze: informazioni generali, storia della città dalle origini estrusche ai giorni d'oggi, informazioni turistiche ed eventi.
Argomenti

Il portale su Bagno a Ripoli
Storia
Turismo
Ristoranti
Mappa
Attività Commerciali